VasiComunicanti! Per la Festa dell’Albero di quest’anno

62 / 100

Il 21 novembre è la Festa dell’Albero. In quest’anno segnato dalla pandemia e dalle misure necessarie a contrastarla, Legambiente invita tutti a celebrarla come dei #VasiComunicanti !

I vasi comunicanti rappresentano un sistema, una comunità numerosa e positiva: vogliamo essere connessi alla natura per festeggiarla e prenderci cura di lei anche in questo momento di difficoltà.
E’ per questo che nasce questa iniziativa digitale che permette a tutti di partecipare, anche laddove non sarà possibile farlo insieme ad altri.
Ecco cosa  fare:

1) PIANTA UN SEME
I #VasiComunicanti partono da un tuo piccolo gesto: pianta il seme delle pianta che preferisci in un vaso da tenere in casa.
Se hai un giardino o puoi recarti in uno spazio verde dedica la giornata a piantumare e mettere a dimora un piccolo albero.
Oppure fai il tuo personalissimo gesto per celebrare la natura!

2) FATTI UN SELFIE
È arrivato il momento di testimoniare il tuo impegno per la natura!
Prendi il telefono a scattati una foto insieme al tuo vaso o al tuo piccolo albero. Il tuo impegno per la natura merita un bel sorriso!
3) COINVOLGI GLI AMICI
I #VasiComunicanti sono sempre di più: ma non basta! Fai conoscere il tuo impegno e invita i tuoi amici a fare come te. Pubblica la foto sui tuoi canali social, usa l’hashtag #VasiComunicanti e tagga @Legambiente.

E senza regalo, che festa sarebbe?
Vai al link http://attivati.legambiente.it/vasicomunicanti c’è un bellissimo regalo per te!
Compilando il form  riceverai in regalo gratuitamente l’ebook di Legambiente Alla scoperta della biodiversità!

Siamo tutti #VasiComunicanti e insieme possiamo far sentire la nostra voce. Unisciti a noi e dai il tuo contributo anche da casa, seguendo questi semplici passaggi e invitando i tuoi amici a fare come te! (fonte legambiente)

About Redazione QuattroNotizie

Redazione QuattroNotizie

Check Also

Pi grecp

Musica Sinomine & Fudok in Amen

11 / 100 Powered by Rank Math SEO Prod. Pi Greco “AMEN” è il nuovo singolo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *