Trump azzera lo status speciale ad Hong Kong

59 / 100

AGI – Azzerato lo status speciale di Hong Kong nelle relazioni commerciali con gli Usa. Lo ha annunciato il presidente Donald Trump come risposta alla stretta di Pechino sull’ex colonia britannica. “Hong Kong sarà equiparata alla Cina”, dichiara Trump segnalando di aver firmato un ordine esecutivo.

“Hong Kong sarà ora trattata alla stessa stregua della Cina. Nessun privilegio speciale, nessun trattamento economico speciale, nessun export di tecnologia”, ha dichiarato Trump. Il tycoon ha dunque attaccato lo sfidante democratico per la Casa Bianca Joe Biden, accusandolo di essere un debole con la Cina.

Il presidente annuncia anche un ordine esecutivo che sanziona la Cina con nel mirino le banche come risposta alla strette di Pechino su Hong Kong. “Molta gente” lascerà l’ex colonia britannica, ha osservato Trump. Poi la stoccata sul Covid: “La pandemia da coronavirus è “una maledizione arrivata dalla Cina”. Pechino ha “la piena responsabilità” per la diffusione del virus.

About Redazione QuattroNotizie

Redazione QuattroNotizie

Check Also

alfredo-luigi-conti

Taranto – Il futuro sostenibile ha un info point al Castello Aragonese

64 / 100 Powered by Rank Math SEO Inaugurato lo sportello per i cittadini dell’Urban …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *