Taranto – Delega extra giunta alla Consigliera Carmen Galluzzo Motolese

8 / 100

In base al provvedimento firmato dal sindaco di Taranto RINALDO MELUCCI, sono state attribuite lo scorso 23 dicembre 2020, due deleghe extra giunta. Il rinnovo della delega Rapporti con le Confessioni Religiose e poi si è aggiunta quella dei Rapporti con le Istituzioni culturali Terze (in particolare Musei Archivi e Biblioteche) alla consigliera Carmen Galluzzo Motolese.

Come già detto nell’agosto del 2018, quella dei rapporti con le istituzioni religiose era ed è innovativa poiché la prima nella storia dell’amministrazione comunale di Taranto, ciò indica la particolare attenzione del primo cittadino a tutte le fasce istituzionali della città comprese le varie confessioni. Si aggiunge ora anche quella dei Rapporti con le istituzioni culturali per un supporto agli eventi culturali dell’Amministrazione oltre alla formulazione di nuovi.

La delega scaturisce anche dalla presentazione della consigliera alla realizzazione del MAB, una rete che vedrà insieme le tre Istituzioni culturali per una ulteriore crescita delle stesse a livello regionale prima e nazionale dopo.

“Ho conferito la delega per rapporti istituzionali religiosi alla consigliera Galluzzo – afferma il Sindaco Rinaldo Melucci – poiché ha curato nel 2018 e primi mesi del 2019 questo ruolo contribuendo a dimostrare la vicinanza dell’Amministrazione Comunale alla Chiesa e non solo poiché non sono state trascurate le varie confessioni presenti in città. Per quanto riguarda poi la seconda delega siamo convinti che la esperienza della consigliera nella realizzazione di eventi culturali può risultare utile al nostro assessorato alla cultura già ricco. L’idea poi del MAB è da me appoggiata poiché abbiamo in città Musei, Archivi e Biblioteche che sono i pilastri su cui si appoggerà tutto il nostro lavoro”.

La Consigliera Galluzzo incontrerà, previo accordi, le varie rappresentanze religiose e le varie istituzioni culturali ed in particolare i Direttori dei Musei, degli Archivi e delle Biblioteche di Taranto.

La consigliera Carmen Galluzzo Motolese sottolinea “continuerò il lavoro con la Diocesi di Taranto vicina sempre alle Parrocchie di periferia con organizzazioni culturali come eventi musicali e promozione anche della loro visione storico architettonica, artistica nella consapevolezza che l’arte può essere un linguaggio che apre il colloquio con la Chiesa e non solo. Ringrazio per questo il Sindaco ma anche per aver fiducia in me in quanto crede che potrò essere collaborativa nel condurre sempre più avanti la Cultura da lui tanto menzionata nella sua programmazione quotidiana certamente in questo mi aiuterà l’esperienza dei vari anni di Presidenza di una associazione culturale di volontariato e del Club per l’UNESCO di Taranto.

«Il consigliere comunale incaricato – si legge nel decreto firmato dal Sindaco – per lo svolgimento dei suddetti compiti, non avrà alcun compenso poiché i consiglieri hanno diritto esclusivamente al gettone di presenza per la partecipazione alle sedute del Consiglio».

About Comunicato Stampa

Comunicato Stampa

Check Also

alfredo-luigi-conti

Taranto – Il futuro sostenibile ha un info point al Castello Aragonese

64 / 100 Powered by Rank Math SEO Inaugurato lo sportello per i cittadini dell’Urban …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *