Pulsano (Taranto) – Servizio scuolabus fermo Protestano le famiglie

11 / 100

Pulsano. Servizio scuolabus fermo per via preliminare e cautelativa , da Lunedì 26 Ottobre per un tempo non definito . Protestano le famiglie che abitano in periferia.

Così la maggioranza dopo una settimana dall’attivazione del servizio , già comunque abbondantemente in ritardo sospende lo scuolabus con una modalità poco chiara .
Molti si chiedono se c’è un problema di rottura del mezzo e con la scusa  del covid-19 abbiano interrotto tale servizio ;
altri si chiedono , nonostante le rassicurazioni dell’amministrazione con il comunicato del 20 ottobre http://www.comune.pulsano.ta.it/admin/apriallegato.php?id_allegato=4631, se la sospensione è stata decisa in via preliminare e cautelativa, dal momento che sullo scuolabus forse non sarà possibile garantire la distanza di un metro tra i bambini e altre famiglie si chiedono se è stata una scelta presa dalle autorità sanitarie in seguito ad eventuali casi di positività tra gli studenti .
Comunque sia , nonostante le promesse dell’Assessore ai servizi sociali e pubblica istruzione, fatte lo scorso anno
https://www.tarantinitime.it/2019/09/30/scuolabus-pulsano-chiarimenti-del-consigliere-angelo-di-lena/
, ad oggi uno scuolabus sostitutivo non c’è e di conseguenza il servizio mancherà anche nelle prossime settimane.
A denunciare la situazione sono alcuni genitori esasperati, che saranno costretti per un periodo non definito ad accompagnare i figli a scuola con le loro auto ,ma ci sono anche genitori sprovvisti di auto che sono molto preoccupati.
Il Consigliere di opposizione Angelo Di Lena come Presidente della 4^ commissione Pubblica istruzione e servizi sociali afferma :
“Non è possibile nel 2020 avere una situazione del genere , i genitori pagano le tasse senza ricevere nemmeno sconti per ogni figlio e credo che debba essere assicurato anche in caso di problemi come il periodo che si sta attraversando .
E poi è da anni che lo scuolabus è mancato anche in altre occasioni”.
Pertanto quello che mi viene da concludere è che occorre la volontà politica di risolvere il problema intervenendo in un settore in cui non si può certo risparmiare: la scuola.
Mi auguro che anche questo problema venga risolto al più presto nell’interesse delle famiglie e che finalmente il comune dica chiaramente e con trasparenza il motivo della sospensione del servizio scuolabus ”.

About Comunicato Stampa

Comunicato Stampa

Check Also

Piercing dannoso

Piercing e conseguenze lesive

57 / 100 Powered by Rank Math SEO Cassazione penale: va condannato per lesioni il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *