Pulsano (Taranto) – Di Lena in commissione ribatte sulla riduzione della tassa rifiuti

44 / 100

Pulsano: il consigliere Angelo Di Lena questa mattina in commissione Finanze denuncia la mancata applicazione da parte del comune di Bonus Tari per famiglie e partite IVA autorizzati dall’ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti ed Ambiente).

Il consigliere comunale Angelo Di Lena continua la sua battaglia a sostegno della cittadinanza in questo periodo di crisi covid-19:
“La tari, tassa sui rifiuti è un ulteriore peso sulle famiglie pulsanesi costrette a arrabattarsi fra mille difficoltà.
Alcuni mesi fa durante l’approvazione del piano finanziario della tassa sui rifiuti soldi urbani avevo chiesto “in solitaria” al comune di alleggerire il peso delle tasse o comunque congelarle per dare una boccata di ossigeno alle famiglie.
Non sono stato ascoltato, nonostante l’Arera (Autorità di Regolazione per Energia Reti ed Ambiente) avesse accolto il suggerimento di varie associazioni di categoria affinché si applicassero sconti TARI.
Ma v’è di più perché il comune di Pulsano si schiera contro i cittadini e impugna al Tar ( a nostre spese ) le agevolazioni che erano previste dall’ARERA.
Verrebbe da dire che il sazio non crede al digiuno.
Io non mi arrendo nella battaglia di tutela dei cittadini. “

About Comunicato Stampa

Comunicato Stampa

Check Also

michele_prisco

Nel centenario della nascita di Michele Prisco, lo scrittore dell’eleganza raffinata

7 / 100 Powered by Rank Math SEO di Pierfranco Bruni Provincia addormentata o sognante. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *