Parco regionale del Mar Piccolo è legge

66 / 100

28/07/2020 – È fatta. L’ultimo tassello del composito mosaico del parco regionale del Mar Piccolo è andato al suo posto. Questo pomeriggio, infatti, il Consiglio regionale ha approvato il disegno di legge n° 88, licenziato lo scorso 16 luglio dalla giunta regionale, che, modificando la legge regionale n°19 del 1997, prevede l’istituzione, appunto, del parco regionale del Mar Piccolo.

Una corsa contro il tempo che ha fatto sì che si giungesse alla definitiva approvazione sul filo di lana, in occasione della seduta del Consiglio regionale che ha sancito la chiusura della attuale legislatura in vista delle elezioni del prossimo 20 e 21 settembre.

“Con l’approvazione di oggi – commenta Liviano particolarmente soddisfatto – è stato premiato il lungo lavoro partito oltre due anni fa quando il sottoscritto e il gruppo di lavoro, insieme a istituzioni e stakeholder del territorio ionico coinvolti in numerosi incontri, diedero vita all’idea di fare del Mar Piccolo un parco regionale, quindi un’area protetta. Idea che cominciò a camminare sulle proprie gambe quando la proposta di legge, dopo aver superato il vaglio delle commissioni consiliari e poi quello definitivo del consiglio regionale, fu convertita in legge”.

Parco regionale del Mar Piccolo è legge

About Comunicato Stampa

Comunicato Stampa

Check Also

PATATA E SCUOLA

Nelle scuole il racconto della patata del Fucino: nutrizione e ambiente

63 / 100 Powered by Rank Math SEO L’associazione marsicana produttori patate (AMPP Nelle scuole …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *