Palamara ha ragione: paga per tutti. È colpevole come i giudici ed i politici

61 / 100

Nessuno versa lacrime su di un condannato colpevole. Tuttavia, dovremmo trarre dal fatto del giudice buttato fuori dalla magistratura per aver trescato (con qualcuno, come lui osserva) a guidare l’assegnazione di magistrati a specifiche procure, un insegnamento. 

I politici coi quali Luca Palamara ha trescato per scegliere i giudici sono colpevoli di non aver definito il delitto politico e di trarsi fuori dalla Legge riservata ai reati comuni che riguarda solo noi del popolo. L’omissione di leggi dall’articolo costituzionale è la prova: 

Art.: 49 Tutti i cittadini hanno diritto di associarsi liberamente in partiti per concorrere con metodo democratico a determinare la politica nazionale. 

Quando avremo almeno il partito legale un giudice potrà venir adito dal cittadino che provi il delitto politico subito (fatto in concorso con altri) e dovrà condannare il colpevole di un reato politico, ben più grave di un reato contro qualcuno, perché contro tutti. Questo nodo politico è il più importante di tutta la Costituzione che giace sotto infarto da 72 anni. 

I giudici (che adesso sono un ordine diverso da Palamara) sono una categoria ipocrita, che, sotto la balla dell’indipendenza dalla politica, omettono di segnalare ai politici le leggi necessarie.  

Il nostro sistema giace ossificato, in quanto non opportunamente aggiornato. Gli uomini di legge meritano il disprezzo di ogni italiano per essersi avvitati in un sistema perso che colloca la ‘patria del diritto’ intorno al 150° posto nel mondo. 

A chi ha una coscienza capace di dirgli qualcosa auguro un sentimento profondo di vergogna! 

About Carlo Forin

Carlo Forin

Check Also

Piercing dannoso

Piercing e conseguenze lesive

57 / 100 Powered by Rank Math SEO Cassazione penale: va condannato per lesioni il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *