Miracolo di Natale in Texas: cade in un pozzo mentre gioca, bimbo di 4 anni salvato per miracolo – VIDEO

6 / 100

Un bimbo di 4 anni è stato estratto da un pozzo d’acqua largo 20 cm e salvato dalle unità di soccorso locali, nella cittadina di Mission, a 70 chilometri da Garceño, in Texas, dopo un duro lavoro di equipe durata oltre sei ore.

Il piccolo è caduto in una cavità mentre stava giocando.

Per riuscire a mantenere in vita il bimbo i vigili del fuoco hanno fatto calare nel pozzo una piccola bombola di ossigeno e si sono affidati a un rilevatore per individuarne la posizione esatta e procedere alle operazioni.

Per fortuna il bambino era rimasto intrappolato a poco meno di 2,5 metri di profondità dalla superficie e facendo scivolare una corda con un cappio hanno legato il piccolo riuscendo a trascinarlo fuori dal buco. Il video girato dai soccorritori, mostra il bambino che viene tirato fuori dal buco mentre gli spettatori sollevati esultano.

Per i cittadini texani di Mission, che hanno commentato il post scritto su Twitter, si tratta di un “miracolo natalizio”. Il ragazzo è stato trasportato in aereo in un ospedale. Le condizioni del piccolo sono buone. Un caso analogo avvenne nel 1981 a Vermicino, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, quando il piccolo Alfredino Rampi cadde in un pozzo. A nulla valsero gli sforzi, andati avanti per tre giorni, di portarlo in superficie. Ecco il link del video:

About Comunicato Stampa

Comunicato Stampa

Check Also

02.-Dinastia

Dinastia canta la Sicilia con il rap antimafia di “Colapisci”

15 / 100 Powered by Rank Math SEO Torna il noto cantautore siciliano Dinastia (autore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *