Maccio Capatonda ‘vittima’ del wwf nella campagna social sul consumo di pesce

12 / 100

Una serie social di clip ironiche per cambiare menu’ e fare bene al pianeta

Prosegue la ‘Food Week’ del WWF in vista della Giornata Mondiale dell’Alimentazione

Ogni momento è quello giusto per modificare le nostre scelte di consumo: è questo il tormentone che ‘perseguita’ Maccio Capatonda nella serie di clip video da lui ideati (insieme a Daniele Grigolo), prodotti e interpretati per sensibilizzare sul consumo sostenibile di pesce. È il mood della nuova campagna social promossa dal WWF – nell’ambito della sua Food Week, #Menu4Planet – che verrà diffusa sui canali Facebook e Instagram da oggi fino a venerdì 16 ottobre, Giornata Mondiale dell’Alimentazione. 

Il comico, regista e youtuber ha scelto di fare da testimonial firmando la serie con il suo stile ironico e un linguaggio insolito ed innovativo per iniziative di sensibilizzazione che il WWF vuole rivolgere soprattutto alle nuove generazioni, quelle che dovranno prendersi cura del Pianeta recuperando gli errori compiuti finora. La necessità di modificare le abitudini di consumo di pesce è dettata dalle condizioni stesse in cui oggi versano gli oceani: attualmente, a livello globale, circa il 33% degli stock ittici è sovrapescato mentre il 60% viene sfruttato al massimo delle proprie capacità. Il Mediterraneo, tra tutti, è il mare più sfruttato tanto che il 78% degli stock ittici monitorati risulta pescato al di sopra delle proprie capacità di rigenerarsi. In pratica stiamo conducendo alla scomparsa le popolazioni delle specie ittiche più comuni. 

About Comunicato Stampa

Comunicato Stampa

Check Also

gioia del colle combustione

Rosa d’Amato eurodeputata 5 Stelle interviene sul Centro Combustione di Gioia del Colle (Ba)

5 / 100 Powered by Rank Math SEO Presenta esposto su CCA di Gioia del Colle: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *