Lecce. Centro Urbano. Il bus del trasporto urbano in panne, traffico in tilt e i passeggeri rimangono appiedati

6 / 100

Che un qualsiasi veicolo rimanga in panne può accadere, ma che succeda ad un mezzo del trasporto urbano proprio in un momento “caldo” in una delle giornate più “calde” dell’anno anche in termini di traffico e di presenze turistiche è proprio una iattura per i passeggeri, – tra cui alcuni turisti – che, stante anche la temperatura non proprio mite, sono stati costretti a scendere ed attendere in attesa di notizie. È accaduto nel pomeriggio a Lecce su viale Lo Rè, una delle arterie più trafficate del capoluogo salentino, come ci hanno documentato dei cittadini con un video e fotografie di quanto successo, mentre le operazioni di soccorso del “filobus” con ben due carrattrezzi, si sono prolungate per un bel po’ con i conseguenti disagi anche per la circolazione in uno dei punti più trafficati della città.

Non è la prima volta che accade – rileva Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti” – che un mezzo della S.G.M. S.p.A. società mista pubblico-privata partecipata al 51% dal Comune di Lecce, in piena estate sia oggetto di episodi del genere, causando problematiche evidenti che coinvolgono contemporaneamente viaggiatori e traffico urbano. Alla partecipata e Comune di Lecce, quindi, il compito di garantire la massima efficienza del servizio del trasporto urbano in ogni periodo dell’anno, figuriamoci in questo dove non possiamo permetterci “brutte figure” davanti ai tanti turisti che, nonostante l’emergenza COVID-19 ancora non sopita, ci onorano della loro presenza contribuendo a salvare l’economia salentina dal rischio di una crisi mai vista.

Lecce. Centro Urbano. Il bus del trasporto urbano in panne, traffico in tilt e i passeggeri rimangono appiedati

About Comunicato Stampa

Comunicato Stampa

Check Also

musica libertà

È “Il nostro mondo”, il nuovo singolo e video di H.E.R

16 / 100 Powered by Rank Math SEO IL NOSTRO MONDO” DI H.E.R. ANTICIPA LA …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *