Grottaglie – Città europea dello sport 2020. Ecco il programma paraolimpico

64 / 100

Inclusione sociale, superamento delle barriere architettoniche e culturali, valorizzazione dello sport ed accrescimento della pratica sportiva. Nell’aula consiliare del Comune di Grottaglie si è svolta la conferenza di presentazione del programma paraolimpico di “Grottaglie 2020 Città europea dello sport”, esteso anche al 2021.

Nell’occasione, è stato illustrato il calendario delle iniziative sportive a carattere paralimpico dei prossimi mesi, che coinvolgeranno realtà associative sportive locali e nazionali.

Alla conferenza sono intervenuti il sindaco di Grottaglie Ciro D’Alò, l’assessore comunale allo sport Vincenzo Quaranta, il presidente regionale del Cip – Comitato italiano paralimpico Giuseppe Pinto e il delegato Coni Michelangelo Giusti; tra i messaggi, quelli di Luca Pancalli, presidente nazionale Cip e del vicepresidente della Commissione comunale sport Ciro Petrarulo. Si inizia il 10 ed 11 ottobre, al Circolo Tennis Grottaglie, con il torneo di tennis in carrozzina; il 17 e 18 ottobre si terrà il campionato italiano di calcio a 5 amputati; si prosegue il 13 e 14 novembre, al palasport Campitelli, con la Coppa Italia di basket in carrozzina; il 22 ottobre Grottaglie ospiterà il secondo convegno Cip. Il calendario prevede 17 iniziative suddivise su più giornate e si concluderà il 20 giugno 2021, con il meeting nazionale di nuoto paralimpico Magna Grecia, nella piscina comunale. Tra le altre discipline che troveranno spazio in tornei, raduni e campionati, ci sono il parabadminton, il ciclismo, l’atletica leggera paralimpica, il calcio per ciechi, la pallanuoto, il para-archery, il calcio balilla paralimpico, il remoergometro. Dopo l’emergenza coronavirus, che ha causato lo slittamento di alcuni appuntamenti, il programma è stato rimodulato dall’amministrazione comunale, dal Cip e dal Coni con appuntamenti fino al giugno 2021. Aces Europe, infatti, proprio a causa del lockdown da Covid 19, ha concesso la proroga del titolo di “Città europea dello sport” – ottenuto da Grottaglie – fino alla prima metà del prossimo anno, per consentire la riprogrammazione e lo svolgimento delle attività. Alcune di queste, a causa delle prescrizioni post-pandemia, si svolgeranno con numero limitato o in assenza di pubblico, ma sarà possibile seguire le stesse attraverso dirette streaming sui canali social di Grottaglie 2020 Città europea dello sport e delle associazioni sportive coinvolte.

Grottaglie – Città europea dello sport 2020. Ecco il programma paraolimpico

About Comunicato Stampa

Comunicato Stampa

Check Also

PATATA E SCUOLA

Nelle scuole il racconto della patata del Fucino: nutrizione e ambiente

63 / 100 Powered by Rank Math SEO L’associazione marsicana produttori patate (AMPP Nelle scuole …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *