Gli atti notori sono validi anche nel processo tributario

5 / 100

Nuova sconfitta per il Fisco. Anche la Commissione Tributaria Regionale della Puglia annulla avviso di accertamento

Dopo la sentenza segnalata ieri, anche oggi il noto tributarista leccese Maurizio Villani, porta all’attenzione una nuova decisione, questa volta pubblicata dalla CTR della Puglia – Sez. 2 –  la numero 2993/2020 che, in accoglimento delle eccezioni di diritto e di merito formulate dall’avvocato, ha accolto l’appello ed ha totalmente annullato l’avviso di accertamento per l’anno 2006 dell’Agenzia delle Entrate di Lecce.

In sostanza, anche alla luce di una costante giurisprudenza della Corte di Cassazione, sono stati ritenuti validi gli atti notori.Infatti, la Corte di Cassazione ha ripetutamente affermato la legittimità di dichiarazioni rese da terzi in sede extraprocessuale, con la possibilità di introdurle nel giudizio tributario, senza che a ciò osti il divieto di ammissione della prova testimoniale ai sensi dell’art. 7 dlgs. n. 546 del 1992 (Cass. 12 aprile 2013, n. 8987; 14 settembre 2016, n. 18065 e ord. 10 ottobre 2018, n. 29757).Questo in ragione del principio della cd. “parità delle armi”, che ha consentito al processo tributario di passare il vaglio costituzionale, nel rispetto del giusto processo ex art. 111 cost. (Corte Cost. sent. n. 18 del 2000).E’ pur vero che tali dichiarazioni hanno un valore indiziario, ma siffatta rilevanza non può che essere messa a confronto con il contenuto presuntivo che lo stesso accertamento tributario ha nella sua forma induttiva, così come si è estrinsecato nella presente fattispecie.

Insomma, per Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, una nuova conferma che, nei limiti stabiliti dalla giurisprudenza di legittimità e quindi anche di merito, è possibile difendersi nel processo tributario con strumenti che il Fisco dovrebbe ritener validi anche nella fase per così dire amministrativa.

About Comunicato Stampa

Comunicato Stampa

Check Also

Akes

Akes lancia la sua “rivoluzione” tra elettronica e rap

68 / 100 Powered by Rank Math SEO “Revolution” è il titolo del nuovo album dell’artista romano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *