Eva Fischer raccontata dai Maestri della Musica

66 / 100

Altre due tematiche pittoriche di Eva Fischer sono state “raccontate” da Maestri della Musica, andando ad incrementare la particolare raccolta video ideata dalla nascente Fondazione Eva Fischer.

Sono state diciotto le tematiche che Eva Fischer ha creato ed espresso durante la sua lunga carriera coronata da quasi 140 mostre personali in giro per il mondo (www.evafischer.com). Per la ricorrenza dei 100 anni dalla sua nascita, in occasione del programma “EuropEva 192020”, queste tematiche verranno una dopo l’altra interpretate in musica. Con un gioco di parole si può dire che saranno “Notate musicalmente” da artisti di fama e storia personale internazionale, con armonie e suoni differenti e l’utilizzo di vari strumenti. In questa miscellanea ogni artista sceglie un momento pittorico e lo interpreta in un brano a suo avviso più significativo. Una sorta di “vocabolario di sinonimi tra le arti”. La rassegna presente sul canale Youtube della Fondazione, ha come Direttore Artistico, il M° Miriam Di Pasquale (www.mariadipasquale.com).

La Musica colorata del progetto continua grazie al Maestro Gianluca Podio, che ha appositamente creato “Architetture Mediterranee”, dando alla sua composizione il titolo di una delle tematiche pittoriche di Eva. E’ riuscito a cogliere ed a “sintetizzare” l’emozionante scambio tra le arti. I colori attorno al “Mare Nostrum”, scorrono attraverso le sue note (https://youtu.be/I5KpUU5dFJo).

I “Fiori” di Eva vengono presentati dal Maestro Francesca Adamo Sollima e dal “Trio Quirós” da lei composto con il M° Mauro Schembri al mandolino ed il M° Fernando Gabriele Mangifesta alla fisarmonica.

About Comunicato Stampa

Comunicato Stampa

Check Also

Lo Snals-Confsal ad Emiliano sulla scuola: «...la serenità è lontana»

Lo Snals-Confsal ad Emiliano sulla scuola: «…la serenità è lontana»

61 / 100 Powered by Rank Math SEO “Se vuoi arrivare primo corri da solo, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *