Dall’Io al NOI, conferenza stampa sulla motonave Clodia

13 / 100

Conferenza stampa di presentazione del progetto “Dall’IO al NOI: un equilibrio tra la cura dello spazio e delle relazioni” che si terrà, a bordo della motonave Clodia di Kyma Mobilità ormeggiata al Piazzale Democrate, alle ore 10.00 di sabato 17 ottobre. (al termine della conferenza stampa la motonave effettuerà, per chi volesse rimanere a bordo, una breve escursione nei mari di Taranto)

Interverranno:

  • Paolo Castronovi, Assessore Società partecipate Comune di Taranto;
  • Gianluigi Pignatelli, Direttore Biblioteca Civica “P. Accalavio”;
  • Eugenia Croce, coordinatrice Progetto “Dall’Io al Noi”;
  • Giorgia Gira, Presidente Kyma Mobilità;
  • Francesco Riondino, Presidente CSV Taranto;
  • Giovanni Guarino, Crest;
  • Roberta Ursi e Francesca Pizzo, Ciurma;
  • Plasticaqqua’;
  • Rappresentanti delle scuole, parrocchie e associazioni e comitati che partecipano al Progetto.

Finanziato dal MIBACT con 57.600 euro, il progetto “Dall’IO al NOI: un equilibrio tra la cura dello spazio e delle relazioni” realizzerà nei prossimi sette mesi numerose attività per la rigenerazione urbana e sociale del Quartiere Solito-Corvisea di Taranto. “Epicentro” sarà “Acclavio Kids”, la Sezione ragazzi della Biblioteca comunale, ubicata in via Pisa nell’ex Centro cultura per l’Infanzia.

Con capofila il Comune di Taranto – Biblioteca “Acclavio Kids”, il partenariato del progetto comprende il CSV Taranto, Kyma Mobilità, il CREST, Ciurma e vi partecipa il gruppo Plasticaqquà.

Nel quartiere il progetto coinvolgerà anche il mondo della scuola, tra gli altri gli Istituti “Volta” e “Cesare Giulio Viola”, la parrocchia della Concattedrale “Gran Madre di Dio”, gruppi organizzati di cittadini e il mondo del Terzo settore mediante il CSV Taranto.

Tantissime saranno le attività e i laboratori proposti dai partner del progetto “Dall’IO al NOI”, che riguarderanno numerose tematiche spaziando dalla cultura allo svago, dalla sensibilizzazione ambientale alla promozione della cittadinanza attiva.

Tra queste un orto sociale curato dai bambini con i loro nonni, e il “Bibliobus” con un autobus di Kyma Mobilità trasformato in biblioteca.

I molteplici significati e contenuti del progetto “Dall’IO al NOI: un equilibrio tra la cura dello spazio e delle relazioni” sono rappresentati dal logo: un libro aperto con le pagine di tanti colori e l’acronimo B.A.S.E.QUA.: “BibliotecaAttivismoSvagoEcologiaQUArtiere”!

About Comunicato Stampa

Comunicato Stampa

Check Also

bambini e pandemia

I bambini al tempo del lockdown

73 / 100 Powered by Rank Math SEO Le speranze, i pensieri e i sogni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *