Traghetto si arena con 280 persone a bordo nel Mar Baltico. Non è la sua prima volta

9 / 100

Si è arenato al largo dell’arcipelago finlandese di Alandun il traghetto “Amorella” della Viking Line in viaggio da Turku, nel sud della Finlandia, alla capitale svedese Stoccolma.

A bordo del traghetto c’erano quasi 200 ospiti e 80 membri dell’equipaggio. Secondo le informazioni dell’emittente radiofonica “Alands Radio”, il traghetto avrebbe avuto problemi durante il viaggio e sarebbe stato costretto ad arenarsi deliberatamente per non traboccare d’acqua. Come riportato domenica dalla Guardia Costiera della Finlandia occidentale via Twitter, la situazione è stabile. Le persone che erano a bordo non erano in pericolo. L’evacuazione del traghetto è stata preparata dai servizi di emergenza.

Non ci sono ancora state segnalazioni di feriti.Tantissime le lamentele da parte dei passeggeri a bordo che hanno avuto parecchi disguidi causati dal ritardo della partenza. I media finlandesi e svedesi hanno riferito che l ‘”Amorella”, evidenzia Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti”, si è arenata anche nel 2013. Allora l’incidente è avvenuto nella stessa zona.  

La nave AMORELLA è una nave Passenger/Ro-Ro Cargo Ship costruita nel 1988, lunga 171 metri e larga 28 m che naviga attualmente sotto bandiera della Finlanda. Inoltre aa Viking line Amorella può trasportare fino a 2500 passeggeri,450 auto e ha all’incirca 1950 posti letto.

About comunicato

comunicato

Check Also

biodiversità

WWF: biodiversità in Italia, un puzzle smontato e sotto assedio

13 / 100 Powered by Rank Math SEO Oltre la metà delle specie e l’89% …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *