Pulsano (Taranto) – Bilancio da rifare secondo il consigliere di opposizione

5 / 100

Dup e Bilancio di previsione finanziario 2020-2022 da rifare perché il parere del revisore dei conti è arrivato in ritardo .



La segnalazione del Vice Presidente della 2^ Commissione consiliare Finanze -Tributi e Bilancio Angelo Di Lena .

La consegna in ritardo del parere revisori dei conti determina la necessità di nuova approvazione del Documento unico di programmazione e del bilancio di previsione.
A stabilirlo è il Tar Toscana (ordinanza n. 284/2020) che, in esito al ricorso presentato dai membri di opposizione, ha condannato un Comune alla riapprovazione della delibera per non avere rispettato il termine di 15 giorni previsti per il deposito ai consiglieri dei documenti corredati dal parere dei revisori.

Il Comune di Pulsano ha trasmesso alcune settimane fa ai consiglieri,  senza il parere dei revisori la documentazione sul bilancio di previsione che si andrà ad approvare in consiglio comunale per martedì 20 Ottobre 2020 alle ore 15.00 sempre con la solita modalità a porte chiuse con l’alibi della prevenzione da contagio Covid-19 .
Il parere sul Dup invece è arrivato solo nella mattinata di mercoledì 14 Ottobre, a soli 6gg dal consiglio comunale , in palese violazione delle leggi vigenti che ne prevedono 15 di giorni.
Riguardo alle modalità di consiglio comunale , bisogna cominciare prendere atto , che oggi più che mai il  covid -19 sta diventando un alibi per la politica a 360 gradi e, sopratutto , a Pulsano per mantenere la democrazia sospesa.
Purtroppo, indipendentemente dagli steccati ideologici non c’è spazio per i cittadini che vogliono informarsi e ragionare .
Abbiamo un sindaco che decide e vuole fare tutto lui senza lasciare spazio alle minoranze e ai cittadini .

Da qui nasce la mia protesta non solo per le assurde modalità di condurre il consiglio comunale , ma anche per il mancato rispetto del termine previsto dall’articolo 174, comma 2, del Tuel.

Il Dup e il bilancio di previsione che andremo ad analizzare in 2^ Commissione consiliare Finanze -Tributi e Bilancio lunedì 19/10/2020 alle ore 08.00, il giorno prima del consiglio comunale , risultano quindi assistiti dal prescritto parere ma in modalità tardiva .

Il Tar ha affermato che gli organi rappresentativi, a norma del regolamento comunale di contabilità, incidono solo sul termine per la presentazione del bilancio e del Dup al consiglio comunale, ma non anche sugli altri aspetti procedurali per la sua approvazione e, in particolare, non elide il termine di 15 giorni previsto in favore dei consiglieri per l’esame dei documenti corredati dal parere dei revisori, che deve essere reso in forma chiara ed espressa, non essendovi alcuna correlazione logica fra la fattispecie (rinnovo) e la conseguenza giuridica che se ne vorrebbe trarre.

Per tali ragioni in data odierna ho inviato le osservazioni su elencate  al sindaco e al presidente del consiglio comunale di Pulsano oltre a chiedere di revocare l’avviso di convocazione del consiglio comunale.


About comunicato

comunicato

Check Also

sabanet

Nasce a Taranto la SabAcademy: un’accademia nel settore ICT per formare giovani e assumerli

8 / 100 Powered by Rank Math SEO L’iniziativa, lanciata da Sabanet, azienda impegnata nel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *