Passeggera apre sportello e cammina sull’ala di un aereo appena atterrato

16 / 100 SEO Score

Passeggera apre sportello e cammina sull’ala di un aereo appena atterrato perché aveva caldo. Il bizzarro incidente è avvenuto nella mattina di ieri sul volo Ukraine International Airlines Antalya-Kiev dopo l’atterraggio. La donna era in preda a una crisi di panico – VIDEO

Un arrivo con sorpresa quello che è avvenuto ieri mattina all’aeroporto di Kiev. Dopo essere tornata in Ucraina dopo una vacanza al mare in Turchia, una donna ha deciso di camminare sull’ala dell’aereo per rinfrescarsi. Dopo che il volo Ukrainian International Airlines (UIA) numero PS-6212 è atterrato a Kiev e i passeggeri hanno iniziato a scendere, una donna ha camminato con calma lungo il corridoio, ha aperto l’uscita di emergenza ed è andata a fare una passeggiata sull’ala del Boeing 737-800.

L’aereo era appena tornato a Kiev dalla località turca di Antalya. La madre di due figli si sentiva accaldata dopo il volo di 2 ore e 35 minuti e dopo aver percorso tutto il corridoio, dalla coda dell’aereo fino all’uscita d’emergenza, ha aperto il portellone per rinfrescarsi. Una scena che ha lasciato di stucco gli altri vacanzieri a bordo del volo e il personale che si è immediatamente allertato. Un testimone ha riferito che l’aereo era appena atterrato e i passeggeri erano già in buona parte scesi, mentre i suoi figli erano già fuori dall’aereo e si sono stupiti e anche un po’ spaventati quando hanno visto la loro mamma passeggiare sull’ala.

Secondo il quotidiano tabloid britannico The Sun, Ukrainian International Airlines ha confermato l’incidente dicendo: “L’aereo è atterrato e quasi tutti i passeggeri sono scesi. Una passeggera ha camminato quasi completamente dalla coda alla fila delle uscite di emergenza, ha aperto la porta ed è uscita. A quel punto, i suoi due figli erano fuori dall’aereo. Erano sorpresi, e hanno detto: “questa è nostra madre”.

Dopo aver realizzato cosa era successo, il pilota ha allertato i servizi medici e di sicurezza dell’aeroporto internazionale Boryspil di Kyiv (KBP) per trattenere la donna e vedere se aveva bisogno di aiuto. A quanto pare, la donna stava perfettamente bene, non era né ubriaca né drogata, ma voleva solo prendere una boccata d’aria fresca perché era troppo accaldata.

Ma la compagnia aerea, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” “che ha confermato il curioso incidente, ha riferito che la passeggera, a seguito dell’episodio, è stata inserita nella “lista nera” per aver violato le regole di sicurezza aerea e di comportamento a bordo. Inoltre, dopo averla definita un “cattivo esempio” come genitore per i suoi figli, ha chiesto per lei una sanzione pecuniaria eccezionalmente pesantissima.Ecco il video della singolare passeggiata: https://youtu.be/iF4f9iVS50k

About comunicato

comunicato

Check Also

Rovigo musica

“Voci per la libertà” in tour: il 23 settembre a Rovigo con H.E.R. e Grace N Kaos

16 / 100 Powered by Rank Math SEO SEO Score “Voci per la libertà”, il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *