Il terzo match da pro per Cosimo Attolino al trofeo «Città di Taranto»

57 / 100 SEO Score

27/07/2020 – Una nuova sfida nei pesi medi per la boxe tarantina. La boxe è un sogno in cui qualcuno decide di credere, lo vedono il pugile e il suo maestro, da questo sogno nasce uno spettacolo che viene messo in scena sul ring. Cosimo Attolino è uno degli atleti della Quero-Chiloiro che ha iniziato a sognare da piccolino, a soli otto lungimiranti anni, quando ha deciso di imparare il pugilato. E si ritrova a ventidue anni a fare ancora la boxe, tra i “grandi”.

Classe ’98, il peso medio Attolino vanta un record di 44 match da dilettante di cui 34 vittorie, 3 pari e 7 sconfitte, l’oro alla Coppa Italia giovanile nel 2011, la medaglia di bronzo ai campionati italiani schoolboy   2012, il primo posto al torneo nazionale azzurrini Ermanno Marchiaro nel 2013 e la medaglia d’oro al torneo nazionale youth Albero Mura nel 2015, inoltre, la maglia azzurra in diversi match internazionali.

Il terzo match da pro per Cosimo Attolino al trofeo «Città di Taranto»

About comunicato

comunicato

Check Also

Virtus Taranto

Virtus Taranto, Buonafede: “Lo staff è il perno principale della nostra società”

13 / 100 Powered by Rank Math SEO SEO Score “La novità di quest’anno è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *