Giro d’Italia a Taranto: Kyma Mobilità per i disabili e nuovi itinerari

17 / 100

Nelle giornate di giovedì 8 e venerdì 9 ottobre Kyma Mobilità effettuerà un servizio di trasporto gratuito a favore dei disabili tarantini che, a causa delle limitazioni alla sosta e al traffico per il passaggio del Giro d’Italia, non potranno usare le loro automobili per raggiungere le zone della città interdette dai divieti.

Basterà chiamare il numero 3408974802 o inviare una mail a [email protected], e un autobus di Kyma Mobilità raggiungerà il disabile all’indirizzo indicato e, dopo averlo fatto salire sul mezzo insieme a un eventuale accompagnatore, lo porterà alla destinazione desiderata.

Il servizio è limitato agli spostamenti da/per le zone interessate dai divieti e nella fascia oraria 8/18; la richiesta dell’intervento dovrà pervenire almeno tre ore prima del trasporto e il disabile riceverà una conferma.

Per tale esigenza saranno utilizzati gli autobus di Kyma Mobilità più piccoli che sono dotati anche della rampa per la movimentazione di carrozzine.

Il servizio è limitato alla necessità di spostamento per motivi di lavoro, per esempio se il disabile non può lasciare la propria automobile nel parcheggio con le strisce gialle a lui riservato, o per motivi di salute, come visite mediche e controlli sanitari.

«Con questo servizio l’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Rinaldo Melucci – ha detto l’Assessore alle Società partecipate Paolo Castronovi – ha inteso garantire la mobilità ai tarantini disabili anche in questa giornata particolare».

About comunicato

comunicato

Check Also

proteste covid Roma

Confusione sotto il cielo, il mondo è in tilt, in Italia si protesta

59 / 100 Powered by Rank Math SEO Per l’Oms le misure del Dpcm riducono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *