Angelo Di Lena scrive all’azienda trasporti pubblici per bus sovraffollati

59 / 100

Bus sovraffollati e nessun controllo, la scelta è tra rischio di contagiarsi e restare a piedi. Il consigliere dell’Unione dei comuni Angelo Di Lena scrive al Ctp .


Continuano i disagi per gli studenti pendolari della provincia ionica che ogni giorno , da quando sono ricominciate le lezioni a Taranto , sono costretti a viaggiare in autobus pieni e senza alcun distanziamento previsto dei vari decreti ministeriali.
Si tratta di una situazione paradossale e pericolosa , se si pensa al fatto che ai ragazzi, una volta giunti a scuola ,viene chiesto di non uscire dalle aule durante la pausa delle lezioni, di mantenere 1 m di distanza in classe e di evitare il più possibile affollamenti e assembramenti.

Quella del sovraffollamento degli autobus è una situazione di disagio più o meno diffusa in tutta Taranto e provincia .
“Mi sono infatti giunte segnalazioni  non solo da Pulsano ma anche da altri paesi dell’arco ionico .
Una situazione , tra l’altro , facilmente prevedibile dato che negli anni precedenti alcuni studenti avevano già denunciato tale problematica, ma ora a causa del COVID-19 , la situazione è diventata pressoché tragica , se non altro perché non si può chiedere ragazzi di rispettare 1 m di distanza nelle aule, per poi ammalarsi nei mezzi di trasporto che usano per recarsi nei rispettivi istituti.
Per tali ragioni ho chiesto al Ctp che vengano effettuate,  in tempi brevi, delle visite ispettive per verificare la situazione descritta e il rispetto delle norme di legge;  e nello specifico invito  il CTP ad adottare tutti gli sforzi possibili  che sono previsti per la risoluzione del problema in oggetto”.

About comunicato

comunicato

Check Also

burger-bun-panini-cereali

Richiamati panini tondi con cereali e semi Bakery Spa per rischio chimico

5 / 100 Powered by Rank Math SEO Non si fermano i richiami per l’Ossido …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *