Angelo Di Lena candidato alla regione per Ivan Scalfarotto presidente

53 / 100

Il consigliere comunale di pulsano e dei comuni delle terre del mare e del sole si candida nelle elezioni regionali

La notizia è di quelle che fanno eco se non altro per la notorietà del personaggio politico molto conosciuto nella provincia jonica. Il combattivo Angelo Di Lena ha deciso di candidarsi a supporto del Presidente Ivan Scalfarotto.

Ne parliamo con lui, sempre molto sereno.

“Confesso che le richieste per una mia candidatura sono giunte da molte parti, destra e sinistra e non solo, ma alla fine ho scelto di candidarmi per la lista del presidente Scalfarotto dopo aver letto tutti i programmi.

Occorre dare una svolta alla politica pugliese e realizzare un cambiamento vero.


Emiliano e Fitto sono entrambi minestre riscaldate, un passato che si ripropone sempre uguale a se stesso, con i soliti programmi, la solita fotografia alla quale siamo abituati.


Occorre dare un senso concreto alla divertita’ e creare i presupposti di una Puglia che si apra al mondo, che rifugga dalla retorica assistenzialista del Mezzogiorno e attragga turisti, lavoro, affari.


Ivan Scalfarotto, candidato presidente della regione Puglia per Italia Viva, Azione e + Europa, realizza questo presentando solo tre liste di supporto a differenza degli altri candidati supportati da una accozzaglia di candidati.
Il pensiero del Presidente condensato in una sintesi perfetta:
“Stavolta lo sviluppo”, “stavolta i giovani”, “Stavolta la competenza” “Stavolta Scalfarotto”.
Abbiamo visto il disastro creato dalla incompetenza dei cinque stelle, le loro false promesse, la loro incapacità a gestire la cosa pubblica, abbiamo visto le promesse non mantenute dal governo Emiliano e da Fitto prima di lui.
Cosa aspettarsi da tutti questi candidati.
Nulla di nuovo. 
Ecco perché cambiare e dare un senso alla speranza, alla partecipazione, alla politica. Con Scalfarotto ci sono solo tre liste contro i 550 candidati in 14 liste, che spaziano dai neoborbonici alla falce e martello del presidente Emiliano o le sette liste di Fitto supportate dalle destre.
Tanti nomi e volti, che spariranno il giorno dopo, laddove servono pochi uomini del sud, capaci, per costruire una comunità”.

Angelo Di Lena candidato alla regione per Ivan Scalfarotto presidente

About comunicato

comunicato

Check Also

cimitero Talsano

Taranto – Le corse speciali aggiuntive Kyma Mobilità per il cimitero

16 / 100 Powered by Rank Math SEO Anche quest’anno, in occasione della ricorrenza di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *