Australia: sub sopravvive ad attacco squalo, grave

51 / 100

Brutta avventura per pescatore di 59 anni

Un pescatore subacqueo professionista è sopravvissuto all’attacco di uno squalo, al largo della barriera corallina di Britomart domenica pomeriggio (ora locale). L’uomo, 59 anni, è ricoverato in gravi, ma stabili, condizioni in un ospedale di Townsville dove è stato sottoposto ad un lungo intervento chirurgico. Ha gravi ferite alla coscia provocate da uno squalo. L’uomo stava nuotando, quando è stato attaccato da un grande squalo bianco. I sub della stessa compagnia, sono riusciti a portarlo a riva e a lanciare l’allarme. Il dipartimento della pesca ha inviato operatori sul luogo per cercare di catturare l’animale e ucciderlo. Critici gli ambientalisti della Taronga Conservation Society Australia. Quest’anno, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, sette persone sono già morte a causa di un attacco di squalo in Australia. Due di loro sono morti nel Queensland.

About Comunicato Stampa

Comunicato Stampa

Check Also

Piercing dannoso

Piercing e conseguenze lesive

57 / 100 Powered by Rank Math SEO Cassazione penale: va condannato per lesioni il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *