Amat – Le ferie non godute devono essere retribuite

9 / 100

Sembrerebbe banale dirlo ed invece è in uso da tempo nelle aziende pubbliche, ma perfino private, negare il pagamento delle ferie non godute ai lavoratori.

La sentenza nr. 1377/ 2020 del Giudice del Lavoro dott. De Napoli, accogliendo in pieno le tesi difensive degli avvocati Luca Occhionero e Valeria Zurlini, ha condannato l’Amat spa alla liquidazione delle ferie non godute nei confronti di un lavoratore. “… L’art. 5,comma8, primo periodo del D. L. 6/7/2012 n. 95 convertito in legge 7/8/2012 n. 135 dispone che le ferie, i riposi, i permessi, spettanti al personale anche di qualifica dirigenziale, delle amministrazioni pubbliche inserite nel conto economico consolidato della pubblica amministrazione come individuate dall’istituto nazionale di statistica ai sensi dell’art. 1, comma2, legge 31 /12/ 2009 n. 196, nonché delle autorità indipendenti ivi inclusa la Commissione Nazionale per le società e la borsa (consob), sono obbligatoriamente fruiti secondo quanto previsto dai rispettivi ordinamenti e non danno luogo in nessun caso alla corresponsione di trattamenti economici sostitutivi “.

Nel caso concreto il Magistrato ha appurato la fondatezza delle tesi difensive secondo le quali tale regolamentazione non fosse applicabile all’Amat spa. La sentenza costringerà le aziende pubbliche ad una nuova programmazione del personale onde evitare l’aggravio dei costi in bilancio e responsabilità contabili in capo agli amministratori, e consentirà ai lavoratori pubblici e privati nelle medesime condizioni del ricorrente di ottenere la liquidazione delle ferie non godute per gli ultimi 5 anni.

Nota stampa avv. ti Luca Occhionero e Valeria Zurlini

About Comunicato Stampa

Comunicato Stampa

Check Also

gioia del colle combustione

Rosa d’Amato eurodeputata 5 Stelle interviene sul Centro Combustione di Gioia del Colle (Ba)

5 / 100 Powered by Rank Math SEO Presenta esposto su CCA di Gioia del Colle: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *