Alla fine quest’anno se va, molti gli daranno un calcio nel c…

57 / 100

Non c’è immagine diversa nello scenario collettivo del mondo tra ospedali e sale di rianimazione e dati sciorinati ogni santo giorno di questa tremenda pandemia

In un poesia di diversi anni fa avevo ragionato su quello che avviene il giorno di San Silvestro, quando s’incontrano l’anno vecchio e quello nuovo.

Immagino l’uno, appesantito da quello che è successo, e vivaddio quante cose sono avvenute quest’anno che passa! L’altro che arriva dall’aspetto cupo e incerto, per il tipico rigore pessimista del poeta, ma rispetto all’incognita che c’è, – l’OMS parla di anno di transizione – ci sta.

Poesia L’ANNO di Roberto De Giorgi

Alla fine quest'anno se va, molti gli daranno un calcio nel c...

Sospinge il suo fardello

pesante.

Soggiace un attimo

ansante.

E’ vecchio

attende la fine.

E’ l’anno che va.

Una sorta di diafano

insetto si vede.

Cammina incerto,

ha cupo l’aspetto.

E’ l’anno nuovo

che viene già.

Si parlano:

Io vado via.

Io sto qui.

Ne ho piene le tasche.

Di cosa poi?

La discussione continua,

si sentono parole pesanti,

domande curiose,

richieste stressanti:

Chi sei?

Chi sono?

Che vuoi?

Poi il vecchio s’allontana deciso,

si gira, gli dice: sono c…avoli tuoi!

Ebbene, con quale spirito chiudere quest’anno se non col dovuto senso di ironia che ci piace assumere per sperare un mondo migliore? Poi ci sarà il tempo di riflettere su questa guerra universale che ha già un capitolo di storia, il 2020 anno del Covid19, anno 2021 anno del vaccino, un biennio che ci porteremo dritto nel futuro più che mai consapevoli che la nostra vita è cambiata. Auguri a tutti.

About Roberto De Giorgi

Roberto De Giorgi
Giornalista freelance, scrittore, editore, poeta, è stato per 15 anni vicedirettore di Agoramagazine

Check Also

al Castellana

“The Right Place To Be”, il ritorno di Al Castellana nel nome del soul

61 / 100 Powered by Rank Math SEO “The Right Place To Be” il nuovo album di Al Castellana in uscita venerdì …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *