A Roma documentario sul primo maggio di Taranto

58 / 100

23Lug_Taranto protagonista al Cinema America_con Diodato, Roy Paci e il documentario Liberi e Pensanti sul primo maggio di Taranto


La città di Taranto sarà protagonista nella serata di Giovedì 23 Luglio alle ore 21.15 presso il suggestivo Parco della Cervelletta a Roma, dove ha luogo “Il Cinema in Piazza”, manifestazione a cura dell’Ass.ne Piccolo America, dove saranno accolti DIODATO ROY PACI presenti alla prima proiezione in versione integrale del docufilm “Liberi e pensanti. Uno maggio Taranto”. Il documentario che sarà presentato anche dagli autori Fabrizio FicheraGiorgio Testi e Francesco Zippel, è prodotto da Pulse Films, produzione esecutiva di Martina Zambelletti, in collaborazione con Indiana Production e vede la direzione artistica di Michele Riondino, Diodato e Roy Paci.  

In allegato e a seguire inviamo il comunicato stampa, grazie della vostra attenzione, un cordiale saluto Carla Fabi e Roberta Savona

Diodato e Roy Paci, insieme agli autori Fabrizio FicheraGiorgio Testi e Francesco Zippel, arrivano giovedì 23 luglio alle ore 21.15 al Parco della Cervelletta, ospiti de “Il Cinema In Piazza”, per la proiezione integrale in anteprima del docufilm “Liberi e pensanti. Uno maggio Taranto”. Il documentario è prodotto da Pulse Films, produzione esecutiva di Martina Zambelletti, in collaborazione con Indiana Production, con la direzione artistica di Michele Riondino, Diodato e Roy Paci.

«In un mondo colpito dalla pandemia – sottolineano i direttori artistici Michele Riondino, Roy Paci e Diodato– in cui la produzione di questo documentario è stata in molti casi costretta a fermarsi, con governanti e cittadini spesso costretti a dover scegliere tra salute e lavoro, o comunque a dover considerare i drammi che una scelta del genere comporta, ci è sembrato che la nota condizione tarantina potesse essere molto più comprensibile. Per questo motivo abbiamo pensato fosse doveroso non rimanere in silenzio e abbiamo chiesto a Giorgio Testi, Francesco Zippel e Fabrizio Fichera, di provare a raccontarla con un documentario che in realtà è un esperimento unico, realizzato con tutte le privazioni e le difficoltà del momento, ma anche con l’arte, la genialità e la sensibilità di tanti artisti riuniti. Taranto pone quesiti che non possiamo continuare a ignorare, non solo a livello nazionale, ma globale».

About Comunicato Stampa

Comunicato Stampa

Check Also

insetti utili

Non possiamo fare a meno degli insetti

12 / 100 Powered by Rank Math SEO L’Entomologia è la scienza che studia il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *